ITA | ENG
 

E’ il 1955.
Il tutto parte in un’Italia in fase di ricostruzione nel dopoguerra ed è legato ad una brillante intuizione di Giovanni Calmonte, nonno di Christian e Stefano.
Egli capisce che il mercato legato ai tessuti può avere un suo sviluppo importante per valorizzare questo nascente comparto del made in Italy. Da subito scommette sull’idea commercializzando esclusivamente tessuti italiani.
Si parte da una piccola stanza ma i risultati premiano le sue capacità imprenditoriali e mattone dopo mattone, costruisce una realtà commerciale che in breve tempo diviene  tra le più importanti del Nord Italia.

 


Sarà poi Danilo Calmonte, brillante figlio del fondatore e padre di Christian e Stefano, ad intuire nella fine degli anni ’60, che la grande scommessa produttiva si gioca nel settore delle confezioni e costruira’ uno stabilimento modernissimo nel cuore di Bassano del Grappa, ancora oggi sede dell’azienda.
E’ un successo. Dà lavoro a più di 900 dipendenti diventando una delle realtà più importanti d’Europa.